shangai expo

INeS a Shangai Expo 2010

april 10, 2010

Liberologico e INeS - Infomobility & Parking Management Suite sono tra le eccellenze tecnologiche italiane, selezionate su 454 candidature, che saranno presentate nella mostra temporanea Italia degli Innovatori, dedicata alle innovazioni tecnologiche, allestita nel Padiglione italiano dell'Expo di Shanghai 2010 a testimonianza della capacità innovativa del nostro Sistema-Paese.

L'Italia degli innovatori è nata da un Protocollo d'Intesa tra il Ministro della Pubblica Amministrazione Renato Brunetta e il Commissario generale del Governo per l'Expo Beniamino Quintieri, che prevede la selezione e la promozione delle innovazioni e delle eccellenze tecnologiche ispirate al leit motiv "Better City, better life" alla base dell'Esposizione Universale di Shanghai 2010, da presentare all'interno del padiglione italiano. L'Italia degli innovatori è una mostra tematica dedicata che si propone di far emergere i migliori "racconti" di innovazione e di eccellenza tecnologica nazionali da presentare nel corso dell'Expo. Una vetrina importante per il Made in Italy che si affaccia così sul mercato cinese attraverso la garanzia di un canale istituzionale che assicura prestigio e visibilità e un'indubbia opportunità di business per le PMI, se si considera la difficoltà che hanno ad entrare in uno scenario globale altamente competitivo, in cui le piccole aziende faticano ad emergere rispetto alle grandi imprese.

L'invito per la selezione, pubblicato il 3 giugno 2009 e con scadenza il 30 settembre 2009, sollecitava imprese, università, istituti di ricerca, parchi scientifici e tecnologici a segnalare innovazioni, recenti già in uso o in fase di applicazione, riguardanti la città (per gli aspetti attinenti a costruzione, organizzazione, conservazione e sviluppo) e i cittadini (per le componenti relative a infrastrutture, servizi e gestione), in linea con il tema generale dell' Expo, Better City, better life.

La valutazione delle innovazioni ricevute in risposta all'invito alla manifestazione di interesse è stata effettuata da un apposito Comitato tecnico, nominato dal Ministro Renato Brunetta e dal Commissario generale del Governo per l'Expo Shanghai Beniamino Quintieri, del quale hanno fatto parte:

  • Emil Abirashid, Direttore Innov'azione;
  • Angelo Airaghi, Senior Advisor Finmeccanica;
  • Pierino Gauna, Consigliere ANIMP - Presidente TRANSFIMA;
  • Riccardo Luna, Direttore Wired;
  • Renato Ugo, Presidente Agenzia per la diffusione delle tecnologie per l'innovazione.
  • Mario Zanone Poma, Presidente Mediocredito Italiano; Presidente Camera di Commercio Italo Cinese; Vicepresidente Fondazione Italia- Cina.

Il Comitato tecnico ha valutato un totale di 454 innovazioni, delle quali 265 rispondenti ai requisiti previsti dall'invito del 3 giugno scorso. Tra queste è stata giudicata rispondente ai requisiti INeS - Infomobility&Parking Management Suite, che pertanto sarà inserita nelle iniziative previste dalla mostra temporanea "Italia degli innovatori", che si terrà a Shanghai dal 24 luglio  al 7 agosto 2010, e nelle iniziative collaterali che accompagneranno l'evento.